Fortaleza | MIN: 24˚C / MAX: 32˚C

Statuto

Associazione Brasiliana DELL’INDUSTRIA HOTEL – CEARÁ CAPITOLO I DENOMINAZIONE, SEDE, DURATA E SCOPO Articolo 1: L’Associazione brasiliana del settore alberghiero, civile un’associazione non-profit, fondata il 20 febbraio 1980 nella città di Fortaleza, capitale dello stato di Ceara, iscritta nel Registro Nazionale delle persone giuridiche al n 09529637/0001 -44, Iscritta al Registro delle persone giuridiche nel libro “A”, con il numero 076 009, di 09/10/1998, consolidata attraverso questo emendamento di legge approvato dall’Assemblea degli Azionisti tenutasi il 12 aprile 2006, con a lungo termine a tempo indeterminato e con i soci, gli altri membri dell’Autorità e il suo consiglio di amministrazione, che non rispondono in solidarietà o in alternativa gli obblighi sul suo contratto, con sede in Rua Professor Dias da Rocha, No. 560 – Meireles e competenza nella città di Fortaleza, stato Ceará, composto da alberghi e simili legalmente stabilito in stato di Ceará, in rappresentanza di classe business in tutto lo stato di alberghi e le aziende ad essa associate e affiliate all’Associazione brasiliana del settore alberghiero – con sede ABIH NAZIONALE a Brasilia, la capitale distretto federale. Il paragrafo 1: L’organizzazione utilizzerà il nome commerciale ABIH, ABIH-CEARÁ e / o ABIH-CE; Paragrafo 2: La rappresentazione fornita da questo articolo, legittima ABIH postulare in tribunale per conto dei suoi membri, in termini costituzionali e legali in vigore, su materie di sua competenza. Articolo 2: Il ABIH-CE mira: Il ABIH-EC a) promuovere la riconciliazione della categoria e simili in tutto lo stato del Ceará; b) Patronize e difendere gli interessi legittimi individuali dei suoi membri e la comunità rappresentata, collaborando con le autorità, come un organo tecnico e di consulenza per lo studio e la soluzione dei problemi che affliggono il settore nel suo complesso; c) favoriscono lo sviluppo di settore alberghiero, nello stato, aumentando il turismo in tutte le sue manifestazioni, così come altre attività con questo sono direttamente o indirettamente; d) promuovere seminari, corsi o altri eventi per stimolare e contribuire alla formazione e miglioramento tecnico delle risorse umane necessarie per l’hotel e attività connesse; e) Promuovere la divulgazione sistematica di questioni di interesse per l’organizzazione, da newsletter di editing, riviste o altri periodici; f) promuovere convegni, mostre, fiere ed eventi simili che contribuiscono allo sviluppo di hotel ed industria relativa; g) Per partecipare come membro delle attività ABIH NAZIONALI, come previsto dallo Statuto; h) Per esercitare in genere i compiti che la legge e le solite abitudini, sono riservati ad associazioni civili. Articolo 3: Per raggiungere i suoi obiettivi, il ABIH-CE a mantenere gli organi tecnici e dei servizi necessari a disposizione dei suoi membri. CAPO II SOCI Articolo 4: L’adesione ABIH-CE è costituito dalle seguenti categorie di membri: Efficace; • I dipendenti; • Commissioni; • benefattori. Articolo 5: Sono associati aziende reali che gestiscono i numerosi servizi di alloggio diversi, tra cui “appartamenti” nelle forme di proprietari, affittuari o gestori, nello stato del Ceará, essendo l’unico associato almeno per godere del diritto di voto e di essere votato. Il paragrafo 1: La rappresentazione dei membri effettivi avverrà per mezzo di suo titolare, socio o il direttore, sotto forma dei suoi atti sociali. Il paragrafo 2: Anche quando i membri di uno stesso gruppo societario, tutti i mezzi di alloggi sarà considerato un unità autonoma per scopi di affiliazione l’entità. Articolo 6: i dipendenti sono associati alle persone fisiche o giuridiche che, da interessi comuni con il segmento delle strutture ricettive e alla discrezione del Consiglio, desiderano collaborare in qualche modo con l’entità. Articolo 7: Spese sono associati con gli individui o aziende che si sono distinte per servizio meritorio in nome della classe, a discrezione dell’Assemblea generale. Paragrafo Unico: membri fondatori dell’organizzazione sono automaticamente inclusi come membri onorari, quando perdono la condizione di membri effettivi, la cui iscrizione avverrà nel 1 ° Assemblea generale annuale tenutasi dopo la richiesta della ricorrente, non adatto rifiutare la richiesta. Articolo 8: benefattori sono associati alle persone fisiche o giuridiche che fanno donazioni o lasciti per l’entità o, a discrezione dell’Assemblea generale, meritano un membro onorario per i servizi di grande rilevanza per il settore alberghiero. Articolo 9: Responsabilità per ammissione membri effettivi e dipendenti, sarà esclusiva del Consiglio di Amministrazione, a seguito della sceneggiatura e gli standard per l’adesione. Articolo 10: In aggiunta alle altre tasse o oneri che l’Assemblea è stabilito, si è accertato che: a) Per quanto tassa di ammissione di membri effettivi, il valore sarà 10 (dieci) volte l’importo del canone mensile da stabilire; b) Il canone mensile degli attuali membri, corrisponderà al prezzo dell’appartamento standart / singolo pubblicato sul bancone, senza tassi di incidenti, fino a 50 (cinquanta) appartamenti, più del 20% (venti per cento) per i lotti di cinquanta (50) appartamenti superare, come segue discriminazione: 0-99 Fattore 1 100-149 Fattore 1.2 Il fattore di 1.4 199 150 Il fattore di 1.6 249 200 250-299 Fattore 1.8 300-349 Fattore 2.0 Il fattore di 2.2 399 350 Articolo 11: Membri dipendenti pagano mensile, la metà del valore impostato per i membri effettivi senza pagare la tassa di ammissione e non potranno votare o essere votato. Articolo 12: i membri onorari e benefattori sono esenti da qualsiasi contributo. Articolo 13: I diritti dei membri: a) Per partecipare, votare ed essere votato in occasione dell’Assemblea Generale; b) su richiesta, con un minimo del 20% (venti per cento) dei membri di convocare l’Assemblea Generale, giustificandolo; c) Utilizzare uno dei servizi dell’Associazione. Articolo 14: I doveri dei membri: a) tempestivamente pagare le tasse stabilite dal Consiglio e dei contributi previsti dall’Assemblea generale; b) partecipare all’Assemblea generale e rispettare le loro decisioni; c) onorare l’associazione con tutti i mezzi a sua disposizione e diffondere lo spirito di associazione tra il Settore di attività; d) Il rispetto per la legge e rispettare tutte le autorità costituite; e) conformi a tali norme e leggi vengono create. Articolo 15: Di tutti il ​​fatto dannoso, di diritto o contrario a questa Costituzione, che emana dal Consiglio, qualsiasi membro può ricorrere entro quindici (15) giorni prima dell’Assemblea Generale. Articolo 16: I membri saranno soggetti alle sanzioni di sospensione e la rimozione dalla appartenenza. Paragrafo 1 – i diritti dei membri saranno sospesi: a) non partecipare a tre (3) consecutivi Assemblee senza giusta causa; b) desacatarem l’Assemblea generale o dal Consiglio. Il paragrafo 2 – sarà eliminato dalla appartenenza, i membri che: a) Per colpa della discordia spirito o di comportamento contro beni morali e materiali della Associazione, costituirsi in elementi dannosi per l’organismo; b) senza giustificato motivo, in ritardo di più di sei (6) mesi il pagamento delle loro tasse scolastiche; c) ritardo senza giustificato motivo, i contributi ritenute per categoria dell’Assemblea Generale; d) abusando dello statuto. Paragrafo 3 – Le sanzioni sarà imposto dal Consiglio. Paragrafo 4 – L’applicazione di sanzioni, a pena di nullità, deve essere maggiore del pubblico combinato di chiamata, in cui è possibile fornire per iscritto la sua difesa. Il paragrafo 5 – Ai fini del comma precedente, qualora il membro essere informata di quel pubblico con un minimo di cinque (5) giorni. Paragrafo 6 – La sanzione applicata può essere fatto appello all’Assemblea Generale. Articolo 17: I membri che sono stati eliminati dai soci può ricongiungersi con la Associazione, a condizione che riabilitare, a discrezione dell’Assemblea Generale, o saldare i debiti in caso di ritardato pagamento. CAPO III SOCIALE E ORGANI AMMINISTRATIVI Articolo 18: Il governo e amministrativi corpi di ABIH-CE: • Assemblea Generale; • Consiglio di Amministrazione; • Consiglio di Sorveglianza; • Consiglio di Etica. SEZIONE I ASSEMBLEE GENERALI Articolo 19: L’Assemblea Generale, il massimo organo di discussioni e normativo, è composto da rappresentanti precedentemente designate come membri effettivi in ​​regola dei loro diritti sociali, e che sono si chiude con i loro obblighi finanziari per l’organizzazione. Il paragrafo 1: La rappresentazione di ABIH-CE prima della AGM livello nazionale, sarà il presidente ff e tre (3) i membri del comitato esecutivo nominato in una riunione del consiglio di amministrazione. Articolo 20: Gli incontri possono essere ordinaria e straordinaria e le sue decisioni saranno prese a maggioranza, calcolando 01 (Hum) voto per ogni membro. Sarà aggiunto a ciascun socio, più un voto per ogni lotto di 50 (cinquanta) i suoi appartamenti di unità che superano i primi cinquanta (50) appartamenti. Il massimo di voti per ogni unit linked saranno sei (06) voti. Paragrafo Unico: Per i “appartamenti” appartamenti saranno prese in considerazione solo coloro che fanno parte del “pool”. Articolo 21: L’Assemblea si riunisce ogni anno a 04 (quattro) mesi dell’anno, convocati dal Comitato esecutivo, osservando le disposizioni di cui all’articolo 25. Articolo 22: E ‘del tutto con l’Assemblea generale: a) prendere conti del Consiglio per l’anno precedente, tra cui la Relazione sulla Gestione e il Bilancio, insieme con il Consiglio Fiscale; b) discutere e deliberare sulla proposta di bilancio per l’anno in corso; c) Per eleggere o di allontanare i membri del Consiglio di Amministrazione e il Comitato per il Controllo; d) l’impegno delle tasse e benefattori associate; e) A giudicare i ricorsi contro gli atti del Consiglio. Articolo 23: L’Assemblea straordinaria si riunisce in caso di necessità, su convocazione del Consiglio di Amministrazione o del Consiglio di Sorveglianza, fatte salve le disposizioni di cui all’articolo 20. Articolo 24: E ‘completamente a generale straordinaria: a) modificare lo Statuto; b) lo scioglimento della società; c) Per autorizzare gli acquisti, ingombro o la cessione di beni immobili dell’ente; d) coprire i posti vacanti in seno al consiglio e il Comitato per il Controllo; e) deliberare sulle altre questioni che non sono di competenza esclusiva della Assemblea generale; f) Eliminare la tua iscrizione, membri o dipendenti effettivi, proposte dal Consiglio o dal Consiglio Etico, che hanno violato l’etica, violato le decisioni di età o AGM o per le tasse in ritardo per un periodo superiore a sei mesi, con decisione della maggioranza di partecipare al Meeting. Paragrafo Unico: Il voto è personale e inalienabile, sigillato la sua espressione da un avvocato. Articolo 25: I Assemblea ordinaria deve essere convocata mediante lettera circolare indirizzata a tutti i membri effettivi dell’entità, a mezzo fax o qualsiasi altro mezzo postale o elettronico, provare la ricezione da parte del destinatario, di almeno dieci (10) giorni dal completamento della FA, o su richiesta di un quinto di tutti i membri attuali Assemblee Ordinaria e Straordinaria per i quali dispongono di un termine di preavviso di almeno cinque (05) giorni. Articolo 26: Assemblea devono essere installati in una singola chiamata dalla maggioranza dei membri presenti, salvo quanto diversamente disposto dal presente statuto. Articolo 27: Le Assemblee sono presiedute dal presidente e segretario dal segretario, ad eccezione di quando viene chiamato dal Consiglio di Sorveglianza o dai membri stessi, quando il Presidente e il Segretario saranno scelti tra i presenti. In caso di votazione su questioni di cui alle lettere “a” e “b” dell’articolo 17, la direzione dei lavori sarà di competenza di un membro di scelta al momento. SEZIONE II BOARD Articolo 28: Il Consiglio Direttivo è composto da otto (8) membri esecutivi così designati: I – Presidente; II – Vice Presidente – Accoglienza; III – Vice Presidente – Piccoli Alberghi e pensioni; IV – Vicepresidente – “Appartamenti”; V – prima il segretario; VI – secondo il segretario; VII – 1 ° Tesoriere; VIII – 2 ° Tesoriere. Il paragrafo 1: Le deliberazioni del Consiglio sono prese a maggioranza semplice dei presenti, con il presidente che ha la quantità di voti e qualità. Il paragrafo 2: E ‘vietato per gli ufficiali di realizzare qualsiasi tipo di remunerazione dell’entità. Paragrafo 3: Il Presidente da Cruz, può essere esercitata solo dal proprietario, direttore o hotel azionista o compagnia alberghiera. Articolo 29: Il mandato del Consiglio di Amministrazione è di due (2) anni e può essere rieletto per un solo altro periodo. Il paragrafo 1: In caso di vacanza nella carica di presidente da Cruz, assumere temporaneamente il Vicepresidente ospitalità, essendo le stesse elezioni di chiamata per l’effettivo adempimento di carica, entro novanta (90) giorni. Articolo 30: Il Consiglio si riunisce regolarmente una volta al mese e, straordinariamente, quando necessario, su convocazione del Presidente o di un terzo dei suoi membri. Articolo 31: Il Consiglio Direttivo: a) Stabilire varie politiche dell’organizzazione; b) preparare e sottoporre all’Assemblea generale la relazione di attività, il bilancio e la proposta di bilancio annuale; c) Per consentire ai membri effettivi e collaboratori propongono gli arresti e le sanzioni applicabili; d) in avanti agli appelli dell’Assemblea generale contro le loro azioni; e) stabilisce il proprio regolamento interno. Articolo 32: Il Presidente: a) a rappresentare il, attivamente o passivamente, dentro e fuori del tribunale e può, per questo scopo, nominare avvocati per scopi specifici, insieme con il Segretario; b) convoca e presiede le assemblee e riunioni del Consiglio; c) Sottoscrivere contratti o accordi e di porvi fine, insieme con un altro regista, previa autorizzazione del consiglio di amministrazione; d) Per autorizzare le spese, firmando con il tesoriere, i loro assegni o vaglia postali; e) ammettere e licenziare i dipendenti; f) Inoltrare agli organi documenti dell’impresa stabilite nel presente documento. Articolo 33: Spetta al Vice Presidenti rispettando l’ordine di articolo 28: a) Sostituire il presidente in sua assenza o impedimento temporaneo; b) eseguire altri compiti può essere delegata dal Consiglio stesso. Articolo 34: 1 spetta al Segretario per dirigere l’attività amministrativa dell’ente, scrivere i verbali delle riunioni ed esercitare competenze delegate a lui da parte del Consiglio, sostituito nei suoi impedimenti, il Segretario 2 °. a) Sostituire il presidente in sua assenza o impedimento temporaneo; Articolo 35: Spetta al primo Tesoriere disciplinano le attività finanziarie dell’organizzazione, aprire e gestire conti correnti bancari, la firma insieme con il Presidente, o il suo sostituto legale, a preparare i pesi e contrappesi, e svolgere le funzioni a lui delegati dal Consiglio, e sostituito nei suoi impedimenti, il 2 ° Tesoriere. a) Sostituire il presidente in sua assenza o impedimento temporaneo; Articolo 36: Spetta al vicepresidenti rappresentano rispettivi segmenti nella preparazione di studi tecnici e proposte di misure a beneficio del settore. SEZIONE III COMITATO PER IL CONTROLLO Articolo 37: Il Comitato di verifica è composto da tre membri e tre supplenti, eletti dall’Assemblea Generale con termine di 2 (due) anni, la rielezione consentito solo 2/3 dei suoi membri. Gli eletti devono votare a favore e il suo presidente. Articolo 38: Il Consiglio di Sorveglianza: a) controllare i registri e documenti contabili e la situazione della tesoreria, l’aratura sui loro libri i risultati delle prove; b) formulare un parere sul bilancio predisposti dal Consiglio prima di essere trasmesso all’Assemblea generale per la deliberazione in merito. SEZIONE IV L’ETICA DI AMMINISTRAZIONE Articolo. 39: il Consiglio Etico sarà composto da cinque (5) membri nominati temporaneamente dall’Assemblea Generale, tra il personale dei membri dell’organizzazione, che sono almeno cinque (5) anni di appartenenza, che dopo prestato giuramento, avranno il loro mandato il parere concluderà casi che sono stati diretti dal Consiglio. Paragrafo Unico: Il regolamento che i suoi membri si baseranno per emettere pareri, deve essere pronto e presentato all’Assemblea Generale e che dopo approvata, costituirà parte integrante. CAPO IV ELEZIONE Articolo 40: I membri del consiglio sono eletti dall’Assemblea, dai membri dell’organizzazione effettivi associati, per un periodo di due (02) anni ininterrotti. Il paragrafo 1: Le elezioni si terranno fino al 30 aprile di anni pari e elegge hanno possesso immediata e la trasmissione di posizioni entro un massimo di sette (7) giorni dalla data AGM e essere comunicati all’interno quindici (15) giorni al Presidente della Nazionale, il piatto prescelto. Articolo 41: I membri del Consiglio di Sorveglianza sono eletti dalla stessa Assemblea generale che elegge il Consiglio. Articolo 42: L’elenco dei membri in grado di votare sarà preparato in anticipo di 10 (dieci) giorni dalla data delle elezioni, e sarà in quello stesso periodo, ha registrato in una posizione facilmente accessibile nel quartier generale del corpo per le consultazioni di tutte le parti interessate e ha fornito, su richiesta, a un rappresentante di ogni targa. Articolo 43: I concorrenti fogli devono essere presentate e chanceladas di capi di piatti, con la firma di tutti i suoi membri e, dopo il parto, sono iscritti nel libro dei verbali delle riunioni generali, entro cinque (5) giorni prima dell’Assemblea in programma, in modo che la segreteria in modo che i suoi membri di rispettare le condizioni stabilite nel presente documento. Paragrafo Unico: Considerare sarà nullo, il piatto che non presenta le condizioni di cui al presente articolo. Articolo 44: Le votazioni per l’elezione del Consiglio di Amministrazione e del Consiglio di Sorveglianza si terrà per mezzo di trattamento elettronico o altri mezzi, in grado di preservare la riservatezza dell’identità dell’elettore. Che si verificano sola registrazione piatto per uno dei due corpi, l’Assemblea può decidere per acclamazione come una forma di elezione. Articolo 45: Nel caso in cui il presidente di essere un membro di uno dei piatti concorrenti elettorale Incontro annuale convocata e presieduta da un componente non associata in alcun piatto e con un tempo più elevato associato. Paragrafo Unico: se c’è un possibile legame tra concorrenti piastre, procederà nuova elezione entro trenta (30) minuti e persistente, il risultato finale sarà a sorte. CAPO V PERDITA DI UFFICIO Articolo 46: Le cariche elettive sono personali e non cedibili, diventando il mandato di una perdita probabile: a) Dimissioni; b) l’abbandono o assenza ingiustificata a tre riunioni consecutive del Consiglio provata; c) la decisione finale tribunale di azioni di capitale o penale; d) Appropriazione indebita e sperpero del patrimonio aziendale; e) La perdita di effettiva condizione rappresentante Associate, per più di sei mesi (06). Il paragrafo 1: Impostare la perdita del mandato sarà preceduta dalla notifica alla persona interessata, che può, entro dieci (10) giorni, oggi si difende con il consiglio di amministrazione e, se non accettato, fa appello all’Assemblea Generale, nello stesso periodo Dalla scienza della decisione. Paragrafo 2: La rimozione o decadenza del mandato saranno decisi in una Assemblea appositamente convocata a questo scopo, che costituisce il quorum dei due terzi (2/3) dei membri presenti alla riunione. Articolo 47: Rinuncia di cariche elettive deve essere formalizzata per iscritto al primo segretario dell’ente che le trasmette al Presidente per convocare l’Assemblea Straordinaria di esaminare e decidere in merito. Articolo 48: In caso di dimissioni collettive, la loro attuazione comporta l’esame dei conti da parte del Consiglio di Sorveglianza. CAPO VI POOL EQUITY Articolo 49: è il patrimonio dell’Associazione: a) I contributi di coloro che partecipano all’associazione, articoli 10 e 11 consonanti; b) donazioni e lasciti; c) le attività e valori e le entrate generate dalla loro acquisite; d) Multe e qualsiasi altro reddito. Il paragrafo 1: Nessun contributo può essere imposta membri che quelli fissati esplicitamente in forma di questo statuto. Articolo 50: L’immobile può essere venduto solo e / o acquistati con l’espressa autorizzazione l’Assemblea appositamente convocata a questo scopo, che costituisce il quorum dei due terzi (2/3) dei soci chiude con il Tesoro. Articolo 51: In caso di scioglimento, quando si trova l’Associazione incursa nelle leggi che definiscono reati, pagato i suoi debiti, le attività saranno inseriti nel patrimonio di associazioni di solidarietà nella città di Fortaleza, nel Ceará, o di qualsiasi altra associazione impostare l’Assemblea. Articolo 52: Atti degli amministratori che importano in appropriazione indebita o dilapidare il patrimonio dell’Associazione deve essere perseguito e punito a norma del diritto penale. Articolo 53: In caso di scioglimento dell’Associazione, che avverrà solo con la risoluzione esprime l’Assemblea generale convocata per questo scopo e con la presenza di almeno 2/3 (due terzi) dei si chiude associati, i vostri beni, pagare i debiti legittimi derivanti vostra responsabilità quando si tratta di incassare Disponibilità liquide e detenuto da altri creditori, sarà incorporato nel patrimonio associazioni di solidarietà nella città di Fortaleza, nel Ceará, o di qualsiasi altra associazione che fissano Assemblea. CAPO VII DISPOSIZIONI GENERALI E TRANSITORIE Articolo 54: I membri del ABIH-CE non risponde, congiuntamente o in alternativa, gli obblighi del soggetto ad eccezione di quelli che occupano posizioni dirigenziali in caso di sviamento di potere. Articolo 55: Le posizioni elettive vacanti o creata da questo statuto verrà preso dal generale straordinaria da convocarsi appositamente per questo scopo, entro 90 (novanta) giorni dalla data di approvazione della presente sentenza. Articolo 56: Tutte le disposizioni del presente statuto, approvato EGM terrà il 12 aprile 2006, entrerà in vigore dal record dovuto nel Registro degli Atti e documenti pertinenti, da quello che sarà abrogato tutte le disposizioni contrarie così come le risoluzioni e regolamenti ad essi connessi o correlati in quanto sono in contrasto con questo, ratificato tutti gli atti fino alla data della riunione che procedeva questa modifica statutaria. Articolo 57: Le risorse evocati dal presente statuto non ha effetto sospensivo. Articolo 58: L’inizio dei periodi sarà sempre il giorno dopo le pubblicazioni. Articolo 59: Scadenze cui scadenza Giornata giorno in cui non vi è alcun cambiamento nella Segreteria dell’Ente, sarà esteso automaticamente al primo giorno lavorativo successivo. Articolo 60: La modifica delle disposizioni del presente Statuto sarà effettuato solo dalla risoluzione esprime l’Assemblea generale appositamente convocata a questo scopo e con la presenza di almeno due terzi (2/3) dei soci chiude con il Tesoro. Articolo 61: Sono atti nulle effettuate in modo da distorcere, prevenire o aggirare l’applicazione delle norme stabilite dalla legge e dal presente Statuto. Fortaleza, 12 aprile 2006. Antonio Eliseu de Barros Junior Il presidente Rui Alberto Fajardo Veigas Vice Presidente Ospitalità Waldyr Diogo de Siqueira Neto Vice Presidente Piccoli Alberghi e pensioni Amauri de Oliveira Morais Vice Presidente Flats Tarso Carneiro de Melo 1 ° Segretario José Peixoto Simões 1 ° Tesoriere Manoel Cardoso Linhares 2 ° Tesoriere Adv. Adenauer Moreira OAB / RS No. 27468 OAB / CE N. 16029-A Advisor legale